stai leggendo...
accade in questi giorni

Per qualcuno Nazismo e Animalismo sono sinonimi!

Il 24 novembre si è conclusa la corsa per l’assegnazione di uno dei premi meno interessanti della storia e anche meno pubblicizzati, ma che hanno alzato una marea di polemiche e che hanno riempito le pagine “regionali” di molte testate nazionali. Una associazione sindacale a difesa della caccia e degli interessi degli allevatori, a vario titolo, di animali, conferisce un premio dedicato ad un folle riconosciuto come autore di un genocidio a chi riconosce che anche gli animali hanno dei diritti che vanno rispettati

C_4_articolo_2008900_upiImagepp

La Targa destinata al Vincitore del Premio Hitler, il discusso premio antianimalista assegnato annualmente dalla Federfauna

Una associazione sindacale che come obiettivo si è posto quello di difendere ad oltranza la lobby degli allevatori, dei detentori e degli sfruttatori di animali a qualsiasi titolo, ha indetto un premio che quest’anno è alla sua seconda edizione. Il premio Hitler. Questa poco ambita riconoscenza viene assegnata dalla giuria di questa associazione a quelle persone che si sono distinte nell’aver difeso i diritti delle specie animali nel corso dell’anno precedente. Il Premio consiste in una targa dorata che rappresenta il Furher che, ripreso davanti ad un campo di sterminio, accarezza due caprioli. Come a suggerire che solo chi odia gli uomini può amare gli animali.
L’associazione in questione è la federfauna, con sede a Bologna, ma rappresentata anche nel Lazio. La sede Laziale, a parte sbraitare contro la sospensiva della stagione venatoria accolta da TAR del Lazio, si occupa in questi giorni principalmente delle sorti della tenuta di Passerano, nel Comune di Gallicano. Visti i bilanci in deficit della tenuta agricola si fanno portavoce di interventi anche cementizi per una rinascita economica della zona, nella logica che la bellezza del pilastro armato e del reddito da lui generato, va ad interrompere la triste monotonia dell’agro romano antico.
Il vincitore del premio Hitler di quest’anno è stato eletto il 24 del mese di novembre, ma non possiamo dirvi chi sia con certezza perché abitualmente il premio non viene ritirato e non ci interessava informarci su chi fosse stato eletto a vincitore dell’edizione in corso. Forse chi difende le balene nell’artico oppure chi lotta contro l’estrazione della bile dagli orsi in Cina chi lo sa, non è dato saperlo. Sappiamo però che la scorsa edizione ha visto come vincitrice la Michela Vittoria Brambilla, ex Ministro e rea di aver fondato in passato un Movimento insieme ad Umberto Veronesi che condanna il maltrattamento degli animali, chiede l’abolizione della vivisezione, della caccia, dei circhi con animali, degli zoo, dell’uccisione di animali da pelliccia, della macellazione rituale e dell’allevamento intensivo. Una delinquente insomma, della peggiore razza.
Massimiliano Filippi, Presidente dell’associazione sindacale, ha voluto chiarire che “animalismo e nazismo sono uguali, lo dicono molti studi” e che “in gran parte degli statuti delle associazioni animaliste si fa riferimento alla legge per gli animali promulgata da Hitler il 24 novembre del 1933”. Non a caso, l’associazione da lui guidata ha deciso di assegnare il premio grazie anche “alla collaborazione delle persone che sono state vittime di violenze di matrice animalista“. Già l’anno scorso, l’iniziativa aveva destato polemiche da parte degli animalisti e Federfauna aveva riferito anche di minacce e di proiettili recapitati in una busta. A loro va tutta la nostra solidarietà.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

SFOGLIA IL GIORNALE – 16 DICEMBRE 2016

ABBIAMO GIA’ DETTO:

PROMO

PROMO

Informazione Pubblicitaria

PROMO

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: